Covid 19, a Corigliano Rossano tutti guariti!

SCIGLIANO FONDACO - Hotel Scigliano

La notizia di oggi, domenica 7 giugno 2020, è che a Corigliano Rossano sono tutti guariti dal Covid 19
Di seguito riportiamo quanto scritto, sul suo profilo facebook, nella tarda serata da Martino Rizzo, responsabile del Dipartimento di Igiene e Sanità pubblica ASP di Cosenza

Covid 19, fino alla fine dell’incubo

“Gli incubi peggiori sono quelli che facciamo ad occhi aperti. È iniziato l’8 marzo, con due ricoveri quasi contemporanei a Malattie Infettive di Cosenza. Il Covid-19 è arrivato a Corigliano-Rossano, come ci aspettavamo. E dopo, in successione, altri ricoveri: due il 13, uno il 15, tre il 19, due il 21, e ancora il 23 ed il 24 marzo, fino al 15 aprile (ultimo ricoverato, un nostro concittadino proveniente da Villa Torano). Sembrava non finisse mai, aumentavano di giorno in giorno, insieme ai positivi individuati e isolati a domicilio, per un totale di 42 casi, collegati tra loro in 13 focolai.
E alla fine ce l’abbiamo fatta. Purtroppo ci sono stati due decessi, ma per tutti gli altri la tragedia (perché per tutti è stata sofferenza) è finita bene.

Oggi possiamo dire che è finita
TUTTI GUARITI A CORIGLIANO-ROSSANO

Continuiamo comunque a cercare il virus, anche negli stessi guariti, perché il virus è imprevedibile. Attualmente tutto bene, secondo previsioni, senza sorprese.
Passo dopo passo andiamo avanti. Sono ormai solo 4 i nostri concittadini dell’intera area Ionica ancora ostaggio del covid, ma tranquilli, noi siamo con voi, e saremo al vostro fianco fino alla fine dell’incubo”.

(fonte Martino Rizzo, responsabile del Dipartimento di Igiene e Sanità pubblica ASP di Cosenza)

Spread the love